Con Linda e Luca ...: Foto Posts Libri
Scuola: Cabri - Disegni - Sketchup

martedì 30 giugno 2009

Martedi 30: Cena Terza N

Cena: Martedi 30
ore 20:00
SMS Bagno a Ripoli


Incontro alle 17:30 ai Ponti
per chi vuole giocare.


Vedete il post di Matteo

(per commenti non riguardanti la cena usate i post normali)

lunedì 29 giugno 2009

"I'm only passionately curious"

Vedete l'interessantissimo post di Matteo

Ok, la scuola è finita,
consentitemi qualche post più rilassato.

Chi è quello nella foto 1 ?


E quello nella foto 2 ?



Chi le indovina tutt'e due
::: ?

_________

Soluzione

Il quesito è stato risolto da Ilaria (l'unica che ha avuto il tempo di rispondere):

Foto 1: Quello che sembra davvero Einstein è in realta mio padre. La scritta E=mc2 era stata messa per depistare ancora di più. Guardate anche questa immagine.

Foto 2: Io. (Si, totalmente biondo).


perdonate il post di carattere personale ...

Ciao,
guzman.

Ah, il titolo del post è parte di una frase di Einstein che mi ha segnalato Scarla.
"I have no special talents, I'm only passionately curious"

domenica 28 giugno 2009

Pacifico ?

Certe parole avevano assunto durante l'anno un valore particolare.

La parola "Montalbano" mi faceva pensare ad un prisma alto quasi un metro.
Un "Dado a 20 facce" mi faceva pensare ad un premio.
"Mezzo mattone" mi faceva pensare a un'equazione.
E "Spingi/tira" mi faceva pensare solo a Sketchup.

Pacifico ?

______

E parlando di Pacifico, avete visto quella ragazza che sta attravesando l'Oceano Pacifico da sola con una barca a remi ?
Ecco il suo blog, aggiornato tutte le sere direttamente dal Pacifico (ieri le sono piombati due grossi calamari dentro la barca e si sono spappolati
rilasciando tutto l'inchiostro).

ciao, guz.

(il quesito delle micce è ancora aperto)

sabato 27 giugno 2009

Siete stati grandi


Siete stati grandi.
Avete difeso qualcosa.
Ciascuno di voi ha tirato fuori quello che è
ed ha mostrato quello che sa fare.

Nonostante le difficoltà e le sfortune
che il percorso vi ha messo davanti
avete difeso le vostre possibilità ed
avete mostrato di valere molto.
E' stata una grossa riuscita.
Complimenti.

E adesso ... meritate vacanze!
Divertitevi.

ciao,
guz.

Il blog comunque prosegue finchè non vado in vacanze.
Chiunque voglia scrivere dei post è sempre il benvenuto ....
ricordi, aneddoti, momenti belli e momenti tristi ...
Forse ci sarà qualche raro post anche durante l'estate,
in ogni caso il blog riprenderà a settembre
ed i vostri commenti dalle superiori saranno sempre i benvenuti.


Le due Micce
E per i più tenaci:
Avete due micce.
Ciascuna di esse non brucia in maniera uniforme:
in certi punti brucia più velocemente, in altri meno.
Tuttavia è garantito che ciascuna delle due micce
impiega 1 ora esatta per bruciare interamente.

Come fate a misurare esattamente 45 minuti ?

giovedì 25 giugno 2009

Sogni

[Scritto il 25 Giugno, Publicato il 28 Agosto 2009]

E' finita per tutti.
Buone Vacanze.
Divertitevi ... e Divertitevi.

E' stato un anno strano.
Mi lascerà un sapore strano.
Sono stato bene con voi,
abbiamo fatto molti esperimenti
ed, inutile ripeterlo, ci sono anche venuti bene.

Io sono convinto che un professore debba essere
anche un ricercatore.
Deve cercare la strada giusta,
deve cercare di capire il senso dei messaggi dei ragazzi,
deve cercare di far emergere il valore dei ragazzi.
E lo può fare solo facendo ricerca:
sui modi di insegnameto e sui modi di relazionarsi con i ragazzi.

Sul lato della ricerca, quest'anno è stato fondamentale.
Ho studiato e imparato tantissimo.

E' stato però anche un anno impegnativo
per le varie difficoltà che abbiamo dovuto affrontare
ed il finale che ci ha messi quasi in condizione di
pensare che tutto quello che avevamo fatto era stato vano.
Ma col passare dei giorni son sempre più convinto,
anche grazie a voi,
che non è stato per nulla vano. Anzi.
E' un anno che ha lasciato un segno in me
e credo anche in molti di voi.
Un anno che lascerà un forte ricordo in molti di noi.

Adesso, credo di saperlo, il sapore strano
di quest'anno è quello non della semplice riuscita
ma della riuscita nonostante le difficoltà.

Vale la pena di mettere da parte il messaggio:
"non tutto ciò che presenta delle difficoltà finisce male"
ed è sempre il caso di difendere i propri sogni
anche nei momenti difficili.

Io ho difeso, e difendo sempre, il sogno di una scuola diversa.
Una scuola non ostile e non persecutoria,
in cui si sta meglio e si cresce di più.

Spero così di avervi aiutato a rafforzare
l'idea e la voglia di difendere i vostri sogni.


Ciao,
guzman,

Buone Vacanze a tutti ...
ma il blog prosegue ancora per un po'
poi sarò in vacanze anch'io.
Dopo le vacanze sarò di nuovo qua
ed i vostri commenti saranno sempre
i benvenuti anche quando sarete alle superiori.

martedì 23 giugno 2009

In Diretta dagli Orali (a lettere cubitali)


Sono iniziati gli orali e siamo qua con la rete della scuola.
Chi è qua può scrivere commenti direttamente da scuola ...
per tenervi aggiornati e per scaricare la tensione.

Se possibile metteremo anche delle immagini.

Qui scuola,
a voi studio.

guzman.

commenti

Alcuni Resoconti di Martedi:

Matteo - "Esami",
Ilaria - "I MIEI ORALI",
Sofia - "Gli Orali si muovonO..", (come spettatrice)
Elena - (come spettatrice)

Alcune foto scattate oggi ...
Non molte perché ero anch'io a vedere gli esami.
Scusate la qualità, sono foto scattate col computer.


Ciao,
guzman.

lunedì 22 giugno 2009

"LA MATEMATICA VUOLE COMANDARE IL MONDO" by Sofia


Iniziano gli orali: in bocca la lupo a tutti.



Sofia ha colto il nesso tra le varie storie di questi giorni ed ha scritto una nuova storia.

Siamo nel Dicembre 2012 quando ad un tratto sta per accadere il più terribile evento della storia: la fine del mondo è vicina e solo uno potrà salvarci ...
il suo nome è Guzman: insegnante di matematica della scuola Granacci.
Gli alunni hanno appreso molto da lui ma come faranno a salvare il mondo?
La matematica vuole prendere in suo possesso tutti gli abitanti della terra, per poi farli cadere morti con menti malate di formule e calcoli.
Ma la matematica tempestosa che sta tramando in silenzio ha ancora un lato buono, basta mettersi di impegno e voila, ecco apparire l'esercito amico:
con Guzman come capo, Duccio come sottosegretario e i potentissimi soldati della 3n armati di fantasia e ragionamento: TECNICHE IMBATTIBILI.
Riusciranno a salvare la mente di milioni e milioni di esseri umani?

Così una settimana dopo, alle 3:00 spaccate (a Firenze) entra in internet il professor Guzman-Tierno, con una simpatica intenzione (lo sapete no che ormai internet è il mezzo più usato dai giovani?!?): E fu così che con Sketchup e un bellissimO blog personale pian piano questo stranissimo professore, quasi un piccolo Einstein per intenderci, fa rivoltare la trama di questa strana stOria. Certo se non ci fosse stato Duccio come vice e la 3n così ben organizzata tutto questo non sarebbe sucesso; ed è per questo che adesso siamo già avanti col blog, così la MATEMATICA non ci ucciderà "Mai".
E John titor?? Lui è andato a fare una breve vacanza alle Hawaii e per ora è rimasto l'unico ad usare formule, formule e ancora FORMULE! Speriamo nOn rimanga così fino al 2012!! ??

Morale? O meglio Frase Giusta:
"E' L'ARTE SUPREMA DELL'insegnante: risvegliare la gioia della creatività e della conoscenza!"
detto dal famoso e gradissimo ALBERT EINSTEN; di cui Guzman è la nostra (di noi ragazzi) raffiguarazione in miniatura, ma NoI speriamo abbia ancora futuro!

CREATED By SOFIA RUSSO.

"Il post di ... Guzman" by Ilaria

Testo ed immagine di Ilaria.

5 mesi,
circa 150 giorni e qualcosa di più,
da quando una persona eccezionale è arrivata
nella "tremenda classe terza N".
Quella persona ha lavorato con noi, per questo periodo,
facendoci vedere cose che nemmeno mai avremmo immaginato, cose che gli insegnanti di matematica non fanno.
Ad esempio l'esperimento con acqua e sapone, e le formine! Oppure Google Sketchup, e tante altre cose, i Ralli ecc.
Cose che forse a dirle a qualcuno, questo ti direbbe "ma che metodo sciocco" ma non sa cosa si perde, perchè sono convinta che anche se con questa persona abbiamo fatto queste cose che non sono la solita matematica noiosa, abbiamo imparato moltissimo, rispetto a ciò che abbiamo imparato con la matematica dura di altri, abbiamo imparato molto di + con i metodi semplici, istruttivi e divertenti.
Questa persona ha subito delle ingiustizie diciamo "scolastiche" ma non si è arresa,
ha combattuto per noi e, anche se non c'è stato all'esame,
noi siamo arrivati preparati GRAZIE A LUI.
E per il modo in cui lo ha fatto,
per il modo in cui ci ha preparati,
le ci vorrebbe un premio Nobel all'istruzione.
Grazie Guzman. Davvero.
Ci è servito tantissimo ciò che ci hai insegnato,
e ci servirà sempre.

Ora siamo qui, a metà esame, gli scritti sono finiti, mancano solo gli orali,
la paura incombe... e noi??? passeremo?
Ma certo che passeremo, anche se adesso forse tremiamo all'idea degli orali,
e le ragioni per me sono queste: e se mi chiede una cosa che non so? e se non mi ricordo qualcosa per il nervoso? Ma non accadrà.

Grazie Guz
Ilaria

domenica 21 giugno 2009

ORALI A LETTERE CUBITALI! by Sofi

E... a un tratto
appare una porta
e la parola "ESAMI ORALI" a lettere cubitali davanti a me:
una scitta in oro e bianco che riporta il terrore di tre mesi di scuola media!.
La sveglia xrò suona, era solo un incubo, uno dei tanti ormai che la sera facevo.
Ora sono passati tre mesi e mi ritrovo qui a meno di una settimana dagli esami a chiedermi il xchè e il per come di certe materie: ma sarà così? Gli andrà bene? E se poi me lo dimentico?
Uffi quante domande!! Ora quelle lettere cubitali che a me apparivano tre mesi fa nel sogno
così meravigliosamente lontane... sono a un passo da me e si sono trasformate in un vero e proprio fatto che prenderà atto a partire da Martedì.
Dai Ragazzi non facciamoci troppo intimorire, non diamogliela vinta: perchè è questo che vuole, vogliono.
NOI saremo più forti e, chi con più e chi con meno, passeremo TUTTI!
IN bocca al LUPO!! da sofi

RICORDATEVI: il Guz vi darà un appoggio !! vr prof?
GRAZIE di tutto ancora..

By Sofi

sabato 20 giugno 2009

2012 by Duccio

In una aggiunta al post di ieri ho lanciato l'idea di farvi scrivere anche a voi i post qui nel blog.
Ecco il primo.

2012 by Duccio
21 dicembre 2012 la terra sta perdendo il controllo ...
il nucleo si sta fermando...
gli alieni attacano...
solo una persona riuscirà a salvarci ma solo tre anni dopo...
il mitiko john titor che nel 2015 scatenerà la terza guerra mondiale uccidendo tre miliardi di esseri non umani... i cosi detti... alieniiiiiiiiiiii... venuti x conquistarciiiiiiiiiiii...

O forse no, forse perderemo, avete un finale diverso ? o altri commenti ?

tutto questo al cinema dal 21 dicembre 2012.

By Duccio.
commenti

Duccio ha scritto anche dei seguiti: 1 2 3


Chiunque volesse scrivere un post su un argomento di suo interesse è il benvenuto,
potete scrivere idee, pensieri, storie, ricordi, sfide, suggerimenti ... di qualunque tono e di qualunque lunghezza.

venerdì 19 giugno 2009

Un blog

Lo sapete cosa significa "blog"?
Forse avrei dovuto dirlo all'inizio. Ma tant'è, lo dico ora.
Blog significa letteralmente "registro di bordo sul web" o "diario di bordo sul web".
Mi spiego meglio: "blog" è l'abbreziazione (in coda) di "weblog" che viene da "web log".
Il "web" è l'insieme delle pagine su internet.
Mentre "log" significa proprio diario di bordo, come quello che c'è nelle navi e dove scrivono i fatti avvenuti nei vari giorni. Tipo "avvistata isola a sud ovest, le condizioni del mare non ci permettono di raggiungerla".

A scuola ci sono i registri. Ma i registri di scuola non lasciano molto spazio ai ragazzi.
Non c'è una colonna commenti in cui scrivere liberamente (anche se potrebbe essere un'idea).
E soprattutto, i registri di scuola registrano solo i fatti tecnici e logistici (gli assenti, i compiti, le giustificazioni, ecc).
Utili, non dico di no, ma non lasciano spazio ad un mondo che invece esiste.

Non sono fatti per dare spazio al mondo delle idee, delle opinioni, dei pensieri, delle interazioni, dei commenti, delle discussioni, delle immagini, delle emozioni.
Certo, questo mondo esiste anche senza un blog.
Ma un blog, lo avete dimostrato, può essere il giusto spazio per dare voce a questo mondo di interazioni, pensieri e commenti.
Un blog crea uno spazio condiviso in cui ciascuno può partecipare come e quanto vuole.

Un blog, o un altro mezzo simile, dà voce al lato umano e sociale di quello che siamo
e la scuola, ne sono convinto, assume il suo vero significato solo quando si interessa al lato umano e sociale di chi ne fa parte.

Insomma, discorsi a parte, ne abbiamo fatte tante e, tra le tante, anche ...
un blog.

Anzi... molti

Ciao,
guz.

(Non vorrei che sembrasse una fine ... il blog, ovviamente, prosegue.)

______


Se qualcuno vuole scrivere un post nel blog è il benvenuto.
Non abbiate paura, può essere divertente.
Potete scrivere un vostro pensiero, una vostra idea, una sfida,
quello che volete. Bastano anche due righi.
Ripeto: non abbiate paura.
Chi volesse può proporre il post nei commenti ed io lo farò diventare un vero post
in cui tutti potranno commentare.
Potrebbe essere carino o interessante no ?

ciao,
guz.

BRAVI


Bravi !!!!!

Sono sicuro che vi siete impegnati
e che siete stati bravi.

Com'era il compito ?

ciao,
guz.

Comunque, come dice Marco:
"Gli scritti sono finiti e ora mi riposo due giorni!!!!"

giovedì 18 giugno 2009

ÍИV∀LŠì!!? e ..... novaRADIO



... e tre: ÍИV∀LŠì #!#?!
Il testo della prova di Italiano
Il testo della prova di Matematica
Soluzioni

Per Domani ripassate.
Potete fare bene, tutti.

___________________________

novaRADIO

Ieri sono stato invitato alla Trasmissione Radiofonica "PrecaRadio"
su NovaRadio.

Abbiamo parlato di quello che abbiamo fatto in questi mesi
e del problema dei contratti e degli esami.
Mi sembra che sia venuta molto bene.

La parte che ci riguarda inizia al minuto 8:15
(se volete saltare subito a quel punto premete play e poi premete dove indica il segnalino)

------------------------------^ (8:15)
Click destro per scaricare

Un ringraziamento speciale va a Giacomo che mi ha voluto in trasmissione
ed ad Andrea che la conduce.



ciao,
guz.

mercoledì 17 giugno 2009

Knowledge and Understanding

Non è più l'era delle nozioni: per quelle c'è il web, c'è wikipedia, ...

E' l'era della comprensione, della condivisione, della creazione delle informazioni.

Questo è quello che dobbiamo saper fare, questo è quello che abbiamo fatto.
In figura:
A dog understands a lot of things but doesn't know so many.
A computer understands almost nothing but knows many many things.
We, humans, know and undertand lots of things.

E come diceva Albert Einstein:
"Imagination is more important than knowledge".

Il post di oggi è in inglese per stare in tema con le vostre prove. Commenti ?

See you,
guz.




Chi volesse trova qui una Simulazione della prova invalsi.
.

martedì 16 giugno 2009

Prima mossa ...


Ciao Ragazzi,


Primo giorno di esami,

Commenti ?



La soluzione al problema di ieri si basa su 4 semplici osservazioni:
  • Colorando la scacchiera tagliata si ottengono 32 bianchi e 30 neri
    (o viceversa, ma è lo stesso)
  • Ogni domino che mettiamo copre necessaramente un bianco e un nero
  • Quindi quando arriveremo a mettere l'ultimo domino saranno avanzati 2 bianchi
  • Ma due bianchi non sono accanto e non potranno essere coperti dal domino.
Scacco!

ciao.
guzman.

1 punto a Marco che aveva fatto il primo passo ed un punto a Tommaso che ha proposto una dimostrazione elaborata (ma, mi sembra, non completa).
_______

Per Forcuiti: rimettiti presto e torna !!
(ci sono messaggi per te anche nei commenti)
.

lunedì 15 giugno 2009

La scacchiera


E' data una scacchiera (8 per 8).
Dalla scacchiera sono state rimosse due caselle negli angoli opposti, restano quindi 62 caselle (vedi figura).

Sono dati anche 31 pezzi di domino (ciascuno composto da due quadrati grandi come le caselle della scacchiera, vedi figura).

Il problema è disporre i 31 pezzi sulla scacchiera senza i due angoli in modo da coprirla tutta.

In realtà si scopre che NON SI PUO':
il vostro problema è spiegare perché.

Ciao,
guzman.

Questa volta è più impegnativo ma la soluzione è molto bella secondo me.

Esempio del fatto che non si riesce a fare incastrare i 31 domino:



Suggerimento: Le scacchiere di solito sono colorate ...

Fido

Fido
Fido, cane di piccola taglia, è nella cuccia del giardino di casa. Legato al collo ha un guinzaglio lungo 4 metri: riesce comunque a giocare con una palla che si trova a 8 metri di distanza. Come fa?

Due risposte possibili.

ciao,
oggi pomeriggio uno più impegnativo,

guzman.

__________

Questa volta il quesito è durato poco.
Matteo ha dato le due risposte giuste possibili.
Grande.

ciao.

sabato 13 giugno 2009

Per il fine settimana


Angelo e Valentina si sono persi nel bosco durante una passeggiata. Angelo si dirige verso nord, mentre Valentina va in direzione sud. Dopo venti minuti, i due si trovano uno di fronte all'altra. Come si spiega?
___________

Matteo e Marco hanno dato la risposta esatta.
In realtà i due ragazzi si sono persi nel senso che non si trovano più tra di loro ... ad un certo punto Angelo cammina per venti minuti verso nord, Valentina cammina per venti minuti verso sud e si ritrovano.

Se vi interessa ve ne metto ancora.
___________

Non perdetevi il post precedente
ed i commenti del post precedente.

Ciao.

Io

Io non metto note,
chiedo che si partecipi.
Io non metto rapporti,
chiedo che si collabori.
Io non uso i voti come minacce,
propongo attività interessanti.
Io non faccio interrogazioni standard
(di quelle in cui bisogna sapere tre nozioni per il giorno),
cerco di fare in modo che si comprenda.
Non perdo tempo in classe dietro a questioni burocratiche,
uso il tempo per voi ragazzi.
Non mi siedo mai alla cattedra,
sto in piedi per parlare e sentire meglio.

E forse ancora di più,
io metto quello che sono dentro alla classe:
quando c'è da ridere, rido,
quando mi arrabbio, mi arrabbio,
ma sono io e sto con voi, insieme a voi.

Metto quello che sono e quello che so,
poi, molto del vostro apprendimento,
avviene anche perché cominciate a prendere da soli
quello che vi interessa, quello vi piace.

Avrei voluto condividere altro tempo con voi,
avrei voluto essere ai vostri esami.
Ma è andata così e non preoccupatevi,
state tranquilli e fate quello che avete imparato.

Ci vediamo agli orali
(starò li fuori, o tra il pubblico per chi lo vuole),

ciao a tutti,
guzman.

Nei commenti
un ringraziamento personale a ciascuno di voi.

venerdì 12 giugno 2009

99 Immagini, 64 post, 1 anno

Il racconto di un anno in
99 immagini,
64 post.

Clicca sulle icone per andare ai post e ai video.

Posts

(hai notato l'ultima immagine ? e se uno zoommasse ... )

E parlando di post, ricordo a tutti i 7 Blog di vari studenti:
Edo's Blog 3N's Blog by Ado Bartolas Compilation
Baggio's Blog Thomas Lazze's Blog Terminetor by Duccio


____________________________

Riguardo al quesito di ieri:
L'autobus va a sinistra, se andasse a destra si vedrebbero le porte per salire.

ciao,
guz.

giovedì 11 giugno 2009

L'autobus ...


Quesito: Sapete dire in che direzione viaggia l'autobus nella figura qua sotto ?



Risposte alle domande dei quesiti (invalsi) che vi ho lasciato.

C1. (4/3)2 e 42/3 hanno lo stesso valore ?
B: No la prima vale 16/9 e la seconda vale 16/3

C2. (triangolo con angoli incogniti)
D: Nella figura la somma degli angoli vale 125° (bisogna usare le rette parallele tagliate da una trasversale).

C3. Una mamma deve somministrare al figlio 150mg di vitamina C ogni giorno. Avendo a disposizione compresse da 0,6g, quante compresse al giorno deve dare al figlio ?
A: Un quarto di compressa, infatti 0,6/4 g = 0,15 g = 150 mg.

C11. Triangolo iscritto in una ciconferenza con un lato passante per il centro della circonferenza.
Si. E' un triangolo rettangolo perché ogni triangolo iscritto in una semicirconferenza è un triangolo rettangolo (teorema sugli angoli al centro(.

C12. (I fiammeri formano delle casette con un numero di piani crescente, vedi figura)
Quanti fiammeri verranno usati per la figura 10 (quella con 10 piani).
C: Serviranno 33 fiammeri: 3 per ogni piano più uno per chiudere l'ultimo piano ed altri due per fare il tetto spiovente: 3*10 + 1 + 2 = 33.

C16. (figura del cubo con due segmenti obliqui sulle faccie)
A. Lo sviluppo è veramente quello di un cubo (a differenza del caso C) ed i segmenti obliqui partono entrambe dal punto M.

C17. Se x è un numero compreso tra 6 e 9, allora il numero x+5 è compreso tra ...
C. tra 11 e 14 (infatti 6+5=11 e 9+5=14)


domenica 7 giugno 2009

Some of Our Models ...

.
Some of Our Models ...


Alcuni dei vostri lavori.

Perdonate ma non ho avuto il tempo di farli tutti con Sketchyphysics,
ma guardate l'extra finale.

a presto,
guzman.

sabato 6 giugno 2009

Ultima Verifica e ...

Siete stati bravi.
Avete lavorato con calma e vi siete impegnati.

Avevo una specie di regalo di fine anno ma dovuto a problemi tecnici dovrete aspettare domani.

ciao,
guzman.


La scheda con il programma che abbiamo fatto è disponbile nella colonna sinistra del blog. E' utile ripassarla per l'esame.

martedì 2 giugno 2009

Una scuola diversa ...

(ingrandisci immagine)

Ci è voluto del tempo all'inizio perché vi fidaste di me.
Avevate paura, credo, che dietro alla modalità di scuola che proponevo e dietro tutte le attività che vi facevo fare, venisse fuori che in realtà in qualche modo c'era una fregatura.

Ebbene, il trucco c'era:
Con questo metodo non abbiamo buttato un solo minuto di tutte le lezioni che abbiamo fatto.
Avete attivato la mente con continuità.
Avete dovuto pensare a come risolvere decine di questioni e problemi.
Vi siete ingegnati per cercare, ideare e trovare strategie che risolvessero le situazioni proposte.
Anche dal punto di vista del comportamento vi siete trovati a dover accettare che era giusto, nei miei confronti, stare un po' più tranquilli.
Abbiamo provato a fare una scuola diversa in cui, ne sono convinto, si sta meglio e si cresce di più.
Quindi, si, il trucco c'era, la fregatura no.


Ora ci troviamo ad affrontare una situazione difficile.
Sarebbe stato giusto, bello e semplicemente normale che agli esami ci fossi io.
Anche a rappresentare questa scuola diversa che abbiamo provato a fare
e per coronare quella che sicuramente, l'ho già scritto, è stata una grande conquista.

Come sapete invece io non potrò esserci.
Come vi avevamo promesso io, gli altri insegnanti ed i vostri genitori stiamo facendo tutto per rendere la situazione meno difficile.

Posso solo aggiungere che a volte la realtà ci mette davanti ostacoli ed ingiustizie.
L'unica cosa che possiamo fare è affrontarli, per difendere quello che abbiamo fatto e quello che siamo.

Ciao,
a giovedi,
guzman.
.