Con Linda e Luca ...: Foto Posts Libri

sabato 11 gennaio 2014

Libri. Tanti Libri.

Con i bimbi lavoriamo su tanti fronti.
Dico "lavoriamo" nel senso di "li lasciamo esplorare" ed "esploriamo insieme a loro".
E dico "tanti fronti" nel senso di giochi, disegni, simulazioni, salti, libri ... e tanto altro di cui vorrei parlare
in un altro post.


Oggi invece volevo parlare dei libri.
Con i libri abbiamo giocato e lavorato fin da quando sono piccoli.
E da sempre hanno sempre riscosso enorme interesse ed attrazione da parte di Linda e Luca.
Abbiamo iniziato mostrando loro semplici libri morbidi quando avevano pochi mesi
ed abbiamo continuato con coerenza per due anni.
Adesso l'interesse per i libri da parte di Linda e Luca è proprio esploso.
Ne possiedono ormai tanti (vedi il seguito del post) e ricordano il contenuto di svariate decine di libri
(e anche di più).
Luca ama i libri di animali, città e mezzi meccanici. Ama in particolare i libri con pagine grandi e con in immagini dense di dettagli che lui si diverte a memorizzare tutti.
Linda ama i libri con storie, bambini e scene quotidiane.

Per i bambini si trovano veramente tantissimi libri belli ed interessanti
e noi abbiamo la fortuna di avere varie biblioteche e librerie vicine tra cui
una libreria grandissima e curatissima dedicata solo ai bambini (liberilibri firenze).

Un tipo di libro che piace molto in questo momento
sono i libri astratti in cui il "protagonista" è un punto, oppure una crocetta,
ed in cui bisogna immaginare cosa succede oppure bisogna fare
le azioni indicate in ogni pagina per vedere se avranno effetto sulla pagina successiva ...
(è più facile da capirsi con un libro del genere in mano che da spiegarsi).

Visto il grande lavoro che abbiamo fatto
e visto che i libri interessano
mi sono divertito a fare una cosa senza troppa utilità ne troppo senso
ma che mi faceva piacere fare.

Ho fatto il catalogo online dei
Sono ben 175.
Potete vederli qua con tutti i dettagli su ogni libro.
(devo scannerizzare una ventina di coperine che in rete non erano disponibili).

Se siete interessati a fare un analogo catalogo dei vostri libri
il sito che ho usato (LibraryThing) è ganzissimo :)
Voi inserite qualche dato sul libro (tipo una parte del titolo)
e lui vi riempe tutta la scheda del libro ed aggiunge l'immagine della copertina,
è molto divertente.


________________


Cambiando tema:
La mia operazione è Lunedi.
Non sono preoccupato se non per il fatto che Luca e Linda
saranno agitati nel non vedermi a casa la notte.
Poi vi dico.

ciao,
a presto,
guz.



5 commenti:

renata ha detto...

A presto! Davvero.

maestra manuela ha detto...

Vi seguo da quando i bimbi erano piccolissimi,ho letto adesso i tuoi ultimi post e ti voglio esprimere la mia vicinanza,
un abbraccio forte,
Manuela

roberto ha detto...

è accaduto nella foresta amazzonica ecuadoriana. gli indios suhar stavano piangendo una nonna in punto di morte. piangevano, seduti al capezzale della sua agonia. uno che si trovava lì, uno venuto da altri mondi, domandò: "perchè piangono davanti a lei, se è ancora viva?" e quelli che piangevano risposero: "vogliamo che sappia quanto la amiamo" eduardo galeano.

volevo mandarvi un fiore che ho disegnato più o meno l'anno che ci siamo conosciuti, staccato da un albero nato da solo nel giardino del liceo. non riesco ad inserire una immagine. forse non è proprio possibile. e allora un abbraccio e un sorriso. a tutti voi. un abbraccio come il libro degli abbracci. roberto

Anonimo ha detto...

Operazione?

Ale

Guzman Tierno ha detto...

Sono stato operato per un tumore