Con Linda e Luca ...: Foto Posts Libri
Scuola: Cabri - Disegni - Sketchup

lunedì 19 dicembre 2011

Bimbetti

Cominciano a sembrare bimbetti.
In questi giorni li vediamo crescere a vista d'occhio.
Mangiano come disperati e dormono profondo.
Ho visto cambiare la forma della fronte di Linda
dalla sera alla mattina.

Nei periodi di veglia sembrano già bimbetti.
Stanno attenti e tranquilli.
Interagiscono, guardano, ascoltano.

Si è creata anche una intesa ed una fiducia maggiore.
Siamo arrivati ad un livello di conoscenza reciproca
soddifacente per tutti.
Per loro e per noi.
Abbiamo imparato a conoscere i bisogni
ed i modi di fare di ciascuno.
Noi i loro.
Ma anche loro i nostri.

Ho tanto da raccontare
ma insieme alla rilassatezza di questi bei momenti
è arrivata anche la stanchezza accumulata.
Il mio fisico sa che adesso forse
sarà possibile recuperare
ed allora lo chiede.



 
 
 

4 commenti:

giovanna ha detto...

Oh, straordinario babbo - e mamma!
Con queste meraviglie di bimbetti, sarà facile recuperare (o forse non sarà facile, ma comunque sarà ... normale!)

E' vero, già sono più bimbetti, di giorno in giorno più espressivi (eh, li seguo, beninteso :-)
Come seguo quanto scrive il babbo-poeta, il babbo attento, apprensivo, sensibile e forte. Insomma, commuovente!
Un grande abbraccio a te, M.Carla e, ovvio, baci baci baci a Linda e Luca!
g

cristina ha detto...

ma che meraviglia,sono davvero cresciuti tanto,e che sguardo da grandi!!!! ciao

Anna Zanini ha detto...

Come sono belli!!! Vi penso anche se non vi seguo con frequenza adeguata. Buon Natale a te, ai bimbi e Maria Carla con tutto l'affetto che voi e loro meritate. Un bacio...per ciascuno!

Guzman Tierno ha detto...

ciao Anna,
grazie !!!!
sono contento di sentirti,
e quando ci sarà occasione
sarà bello anche reincontrarsi ...

ciao,
guzman.