Con Linda e Luca ...: Foto Posts Libri
Scuola: Cabri - Disegni - Sketchup

lunedì 31 maggio 2010

Chissà perché

Questo post è in associazione con quest'altro: "Ciò detto, un lungo post"

Vi ho dato molto.
Credo non si possa discutere.
Vi ho dato tempo, energie, impegno, occasioni, conoscenze.

Avete raccolto molto tecnicamente
(anche se in questo momento con la fine della scuola tutto sembra confondersi).

Ma se devo essere onesto, resto molto insoddisfatto.
Perchè umanamente (ripeto: non parlo degli aspetti tecnici), come classe, non avete raccolto moltissimo.
Circola ancora nella classe un'aggressività continua che non lascia una bella sensazione.
Circola tra molti di voi, non tutti, l'idea che svalutare gli altri e sopraffarli
sia il modo giusto di stare al mondo.
Da gennaio in poi non siete più riusciti a fare gruppo.
A lavorare insieme.
A crescere insieme.
Ad ascoltare gli altri.

E' prevalso il pensiero per cui
"Io sono un ganzo perché riesco a dimostrare che gli altri non valgono".
E questo è un pensiero molto brutto.
Un pensiero che viene fuori con tutta forza in questa classe,
peggio che in altre classi e non vi fà avere una bella immagine.

Se io professore avessi adottato questo stesso modo di fare
che si disinteressa degli altri,
allora non vi avrei dato tempo, energie, impegno, occasioni.

Se vi ho dato tutto questo è perché penso che sia giusto
stare bene insieme agli altri, offrire occasioni, fare in modo che tutti possano stare bene, crescere e migliorare.
E mi sarebbe piaciuto che questo sforzo venisse riconosciuto.

Avrei confidato in una risposta umana maggiore da parte vostra.
Ma l'aggressività di alcuni ha prevalso ed ormai è troppo tardi per lavorarci su.

Dispiace finire su queste note.
Ma è così che mi sento.

Avrei preferito parlare di Vitalità, Fantasia, Creatività, Allegria
che sono le cose di cui si parla poco in generale
e che invece, a fatica, mi piace tentare di fare emergere.

Resta comunque il fatto che di matematica ne abbiamo fatta tanta e questo vi sarà utile per l'esame, per le superiori ed in generale per la vostra capacità di pensare bene.

ciao,
guzman.

[foto di erik johansson]

37 commenti:

Martina ha detto...

Prof le scrivo le cose di sketch-up che vorrei portare all'esame....è sicuro che me le stampa lei sennò mi arrangio in qualche modo....comunque sono il sedia,il bicchiere,la penna,il DNA,la brocca,l'omina,la macchina,la casa con piscina e la stanza con la ginevra.Se le sembrano troppi elimini lei quello che le sembra peggio e poi le rendo i fogli per stampare.Grazie Mille

Guzman ha detto...

No, non te le stampo,

ma ti produco le immagini di buona qualità così tu puoi stamparle,

ti metto i link alle immagini tra una mezz'oretta ...

ciao,
guzman.

Guzman ha detto...

x Martina,
Ecco delle buone immagini da stampare,

tutti insieme


bicchiere

stanza

piscina

macchina

brocca

dna

omina

penna

sedia

ciao,
guzman.

Gama ha detto...

Ma l'immagine del post è un quadro o un fotomontaggio?

Guzman ha detto...

E' un fotomontaggio (non mio)

Gama ha detto...

INDOVINELLI:
1)Tutti sanno aprirlo ma nessuno sa chiuderlo
2)Il cammello ne ha due, il dromedario una sola. Che cos'è?
3)Se cade a terra non si rompe, ma se casca in acqua si rompe. Cos'è?
4)Una quercia ha tre rami, su ogni ramo ci sono tre fiori, dentro ogni fiore c'è una ciliegia, quante ciliege ci sono in tutto? (riflettete bene e pensate)

francesca ha detto...

al due credo di aver capito... sono le gobbe
e la stessa cosa per il 4 facendo lo schema solito che abbiamo usato molte volte nei rally come per le monete dovrebbero essere 9.
Gli altri due no... x ora

Gama ha detto...

Il secondo oltre alle gobbe sono anche le "M" che compongono i loro nomi...
il quarto ti dico solo che hai sbagliato...riprova

francesca ha detto...

no mi sono sbagliata sull'ultimo perchè la quercia non fa ciliege

francesca ha detto...

prof, riguardo al fatto della classe a parere mio lo siamo sempre stati dalla prima media e non credo che ci sia qualcosa da poter fare in rimedio...

Guzman ha detto...

Fa piacere Dario che hai messo gli indovinelli (sono curiosamente in sintonia con il titolo del post "Chissa Perchè").

Per Francesca:
grazie per il tuo commento. fa piacere sapere come la pensate. E sono d'accordo con te.

Riguardo ai quesiti credo di averne capiti due:
2) verrebbe da dire le gobbe ma forse è come le domande da cruciverva e la risposta e la lettera "M".
4) noto il fatto che si parla di "quercia" e la quercia non fa le cielegie. Penso sia questo il trucco. Però il testo dice che dentro ogni fiore c'è una ciliegia e potrebbero anche avercele messe ...

Guzman ha detto...

ops,
la 2 era già stata risolta ...

Guzman ha detto...

1) Potrebbe essere il salvadanaio di quelli che si apre col martello,
poi non si rimonta più ... Non so.
2) Ci vuole qualcosa che teme l'acqua: tipo una barchetta di carta.

Guzman ha detto...

Se qualcuno può
avvisi Martina che ci sono i link dove può prendere le immaigni da stampare.

Gama ha detto...

hanno vinto il prof e la francesca...cmq la soluzione per il primo poteva essere anche l'uovo!

Guzman ha detto...

Ma la barchetta di carta andava bene ?

francesca ha detto...

ma cosa abbiamo vinto?? ... XD

Guzman ha detto...

Giusto Francesca,

ottima domanda,

vogliamo dei dadi,
oppure un triacontaedro di cristallo,
oppure un monociclo con la ruota quadrata ...

:)

ciao,
guzman.

francesca ha detto...

io vorrei due dadi perchè ne ho indivinate due!!!

Gama ha detto...

Sì la barchetta va bene...per premio ho due dadi che ho doppioni

Guzman ha detto...

No, no scherzavo,
ovviamente io non voglio niente,

Francesca forse invece ...

ciao,
guzman

Guzman ha detto...

Vi faccio un indovinello io,
è difficile,
ma la risposta è molto bella.


con l'ago aggiusta
le mutande rotte.


[
La versione completa dice:


Lavora l'ago
fino a mezzanotte
per aggiustare
le mutande rotte.


ma questa versione può confondere di più
]

Gama ha detto...

è difficile!

Guzman ha detto...

Ok,
vi do la risposta perché è bella:

è la bussola,

grazie all'ago
aggiusta le rotte (nel mare)
che tendono a variare
cioà sono mutande
(mutande significa
che variano e che devono essere variate).

Nella versione lunga
"mezzanotte" si riferisce
al fatto che quando la bussola punta la mezzanotte per indicare il nord.

E' geniale secondo me.

ciao,
guzman.

sofi ha detto...

Sicuramente, Guz mi ha raccontato molto di voi come classe. Davvero bravi in Matematica e nei giochi ma, umanamente, cosa regalate? Vi prego di riuscire almeno nelle ultime settimane a rendere felice il vostro professore che credetemi, tiene a voi! Grazie.. :)

Anonimo ha detto...

trova il 6 : xDD
999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999699999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999969999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999

Ce ne sono due.

f ha detto...

non ce ne è nemmeno uno di 6 anche perchè sono tutti con il gambino all'ingiù come i 9

francesca ha detto...

scusi...
era il mio commento kuello di prima

Sofi ha detto...

Posso ritornare alla Spagna? Ti ricordi di quando, al telefono, mi hai detto dei problemi che avete tu e Maria-Carla? Non me li sono scorodati, anzi, hai detto che ci siete andati per vedere dei medici e io penso che siete davvero forti!

Guzman ha detto...

per vedere i due 6
bisogna guardare il commento intero

stanno uno al secondo rigo ed uno al sesto rigo ...

Guzman ha detto...

x Sofia:

grazie mille !!!

Guzman ha detto...

Sto scrivendo il nuovo post ...

Scarla ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Guzman ha detto...

Al momento è
1.264px × 140px.

Io mi ci trovo bene.
E mi sembra che funzioni bene con varie risoluzioni.

E' importante che il logo e le scritte stiano abbastanza a sinistra di modo che con le basse risoluzioni non vengano tagliate ed anche perché, come è dimostrato, in alto a sinistra è il punto in cui uno guarda per riconoscere un sito.

Anonimo ha detto...

Dopo un bel pò di tempo, un punto di vista da un altro lato della barricata :-) uno di quelli chiamati, giustamente, in causa. Ovvero un genitore.
Beh, inutile girarci intorno: indubbiamente quest'anno questa deriva c'è stata. Ed è ancora più incomprensibile se si tiene conto da dove questi ragazzi sono partiti. Per due anni sono stati un gruppo molto unito, capaci anche di includere (nella quasi totalità) anche situazioni molto difficili, vedi il primo anno la vicenda di Shafik, che non conosce ma di cui probabilmente avrà sentito parlare. A onor del vero, devo dire anche supportati (anche qui nella quasi totalità...) da un gruppo di docenti molto preparato e disponibile. Non che non ci fossero i piccoli sorprusi, l'intolleranza, ma direi quasi a un livello fisiologico, contenuto (anche se non mi piace parlare di livello fisiologico per sorprusi e intolleranza).
Poi sembra che qualcosa quest'anno si sia rotto, il gruppo si è frantumato, è subentrata una cattiveria, forse meno fisica, ma proprio per questo ancora più "cattiva".
Semplice crisi di crescita? Forse, ma un pò riduttivo... l'età è un capro espiatorio che neanche il sig. Malaussene... Colpa dei genitori? Non voglio entrare nel merito di situazioni e persone che non conosco, ma una componente di questo ci sarà senz'altro. Allora, colpa della scuola che non sa interessare, coinvolgere, ecc? Un altro pezzettino di verità, ma direi che lei (lei... come mi suona male) è la "rappresentazione vivente" che anche coinvolgere, interessare non sempre basta per "prevenire" certi scadimenti. Colpa della tv, dei modelli terribili che certi programmi veicolano? Beh, qui mi verrebbe proprio una gran voglia di dire un SI' enorme, non fosse altro che per l'orticaria immediata che mi suscitano. Ma temo che anche questo sarebbe solo un pezzettino della verità. Un mix di tutto questo? Probabile, ma il saperlo non mi fa stare meglio, nè, tanto meno, mi fa passare quella vaga sensazione di inadeguatezza per il ruolo di genitore che ogni tanto arriva.

ps: per chiudere con un pò più di leggerezza, come le (e ridagli...) avevo detto, e con questo mi gioco l'anonimato :-)

http://linus.net/2009/01/scherzi-da-peres-2/
l'indovinello della bussola in parte ricorda, anche se decisamente più difficili (per me lo era anche quello della bussola...) i suoi "cruciverba più difficili del mondo"
http://www.parole.tv/xw/cruciperes.asp

Guzman ha detto...

grazie mille di questo interessantissimo commento ...
rispondo più tardi con calma (adesso non posso).

guzman.

Guzman ha detto...

Mi trovo a condividere in pieno la tua analisi, per la quale ti ringrazio perché parlare di queste cose è sempre importante.

... "non mi piace parlare di livello fisiologico per soprusi e intolleranza"

concordo, e capisco che fino all'anno scorso erano ad un livello tale da non poter essere considerati patologia della classe.

"Poi sembra che qualcosa quest'anno si sia rotto, il gruppo si è frantumato, è subentrata una cattiveria, forse meno fisica, ma proprio per questo ancora più cattiva".

esattisssimo.

"Semplice crisi di crescita? Forse, ma un pò riduttivo... "

anche qui, sono perfettamente d'accordo.


"Colpa dei genitori? ... una componente di questo ci sarà senz'altro."

vero, ma come dici tu ( :) )
non è tutto

"Allora, colpa della scuola che non sa interessare, coinvolgere, ecc? Un altro pezzettino di verità"

vero, ma come dici tu non basta

"Colpa della tv"

altro pezzettino,
ma più in generale aggiungerei
colpa di tutta una cultura e di una società (di cui la tv è solo una piccola parte)
in cui l'immagine del furbetto e del prepotente la fanno da padrone.
A questa immagine mi sembra che i ragazzi si rifacciano e si riferiscano di continuo. Almeno, alcuni ragazzi in certe occasioni.

ciao,
grazie mille,
anche per i quesiti
che mi sono sempre utili
(perché i ragazzi
non si accontentano mai ...
almeno la curiosità
ce l'hanno sempre).

ciao,
guzman.