Con Linda e Luca ...: Foto Posts Libri
Scuola: Cabri - Disegni - Sketchup

mercoledì 3 novembre 2010

Mantide !

Oggi abbiamo fatto un po' di potenze con le lettere
(x Amerigo: non ti preoccupare, rivedremo tutto quando torni).

A scienze abbiamo parlato meglio della struttura della cellula e dei vari organelli interni alla cellula che svolgono le varie funzioni.
Come sempre, parlando di esseri viventi, sono venute fuori decine di domande di tutti i tipi.
Federico chiedeva di vedere un video dove la mantide femmina si mangia il maschio dopo l'accoppiamento.
Il motivo per cui se lo mangia è che il maschio è un'ottima risorsa di energia per far crescere le uova che dovrà deporre.
Ai nostri occhi si tratta di un fatto molto strano ma la natura ha selezionato meccanismi di molti tipi con i quali gli esseri viventi vivono e si riproducono.

Se non vi impressiona troppo, ecco il video:
Nel video una femmina si mangia il maschio,
poi un'altra femmina si accoppia con un maschio e anche lei gli mangia la testa
ma l'accoppiamento continua lo stesso,
alla fine il maschio tenta di fuggire senza testa.


Commenti ?

ciao,
guzman.

Dai Vostri Blog:
Un Amore di Patata, di Amerigo
Lo Scienziato Pazzo, di Amerigo
Serpente Impressionante, di Ervis
Pippo sua Maestà, di Linda

13 commenti:

LiNDa... ha detto...

ciao!

Guzman ha detto...

Guzman ha detto ...

Guzman ha detto ...

Guzman ha detto ...

Guzman ha detto ...

Guzman ha detto ...

Guzman ha detto ...

Guzman ha detto ...

ciao :D

Linda ha detto...

cosa è??

Linda ha detto...

Ordine: mantoidei
Famiglia: mantidi

L'ordine dei mantoidei comprende insetti eterometaboli riconoscibili con facilità per il loro caratteristico aspetto. Sono provvisti di un apparato boccale di tipo masticatore. Le antenne, filiformi comprendono numerosi articoli. La mantide ha 5 occhi, di cui 3 piccoli sulla fronte e 2 grandi sui lati. Le mantidi hanno testa molto mobile e zampe anteriori atte a catturare la preda, in particolare mangiano cavallette, vespi e api. Tutte sono carnivore e cacciano all'agguato. E' un predatore che preferisce aspettare pazientemente le prede, anzichè inseguirle. Ne esistono circa 2.000 specie, di grandi e medie dimensioni. La specie più nota è la mantide religiosa. Essa è molto comune in Italia e deve al suo nome alla posizione delle zampe anteriori, sollevate e ripiegate quasi in atteggiamento di preghiera, che assume quando resta in agguato. Le mantidi si accoppiono durante la bella stagione; i maschi che sono più piccoli, si avvicinano cautamente alle femmine, perchè queste non li riconoscono, divorandoli cominciando dalla testa, ma ciò non interronpe l'unione, in quanto i movimenti copulatori del maschio sono stimolati dalla soppressione di un gruppo di nervi posto nella testa. E' un insetto che raggiunge la lunghezza di 40-70 mm; la femmina è più voluminosa del maschio. Esso ha 6 zampe e soprattutto i maschi hanno ali resistenti. La femmina adulta costruisce alcune ooteche nelle quali depone le uova. L'ooteca lunga 40 mm è costituita da una sostanza spugnosa e che si indurisce all'aria ed ha la funzione di proteggere le uova dal freddo e dai predatori.

Guzman ha detto...

Il commento Guzman ha detto ...
era per scherzo.

La descrizione delle mantidi che hai trovato è interessante.
Come vedi risulta che l'accoppiamento continua anche dopo che il maschio "perde la testa" ...

strano eh ?
ciao,
guz.

Linda ha detto...

si!!

Linda ha detto...

Kiwi


Il kiwi é un buffo uccello della Nuova Zelanda.
Privo di ali, coperto di piume lanuginose, ha un lungo becco con cui si nutre. La femmina depone un unico uovo, grande quasi lei e il maschio lo cova per quasi 3 mesi, perdendo un quinto del suo peso.
La coppia dei genitori, che resta unita a vita, aiuta il pulcino a diventare autonomo in un paio di settimane.
Nel 1921 questi uccelli vennero dichiarati sotto piena protezione: cacciati per le piume e per la carne, infatti, erano stati decimati, e i cambiamenti ambientali rendeva precaria la loro riproduzione.


MOLA O LUNA


Caratteristiche generali
Il pesce Mola è rotondo e piatto come una macina. Il suo corpo può superare i tre metri di diametro e pesare da una a due tonnellate. Fa parte della famiglia dei molidi e come tale è un pessimo nuotatore. La pella è cosparsa di placche e spine che la rendono rugosa, è di colore grigiastro con riflessi argentei. Si nutre di molluschi, crostacei, piccoli pesci. La carne del pesce luna ha un gusto nauseante è può essere tossica.

Guzman ha detto...

Kiwi

pesce luna

il Kiwi mi sta simpatico ...
ora ti segnalo un'animazione molto bellina sul kiwi che vuole volare ...

Guzman ha detto...

Kiwi vuole volare !!!

:D

Linda ha detto...

bellino!

Sofi :) ha detto...

Oh, lo sai che io sono una delle poche persone che quando ho fatto il viaggio in New Zelanda sono riuscita a vederlo, era sera..
(Kiwi)

Guzman ha detto...

Ganzo !!!

mi piacerebbe vederlo,

ciao Sofia !
guzman.

sofi ha detto...

E' raro !