Con Linda e Luca ...: Foto Posts Libri
Scuola: Cabri - Disegni - Sketchup

sabato 19 novembre 2011

Il Bambino Muto - Grazie Dario !!!!

Sono arrivato in Italia quando avevo 6 anni e mezzo.
Avevo fatto la prima elementare in Uruguay,
ma data l'inversione delle stagioni tra i due emisferi terrestri,
quando sono arrivato qua, l'anno scolastico era a metà
per cui sono entrato in prima elementare a metà anno.
Ricordo che ero contento di conoscere gli amici
ed ero molto voglioso di stare e giocare con loro.
Con alcuni legai in maniera molto forte negli anni di scuola.
Tra questi, forse più di tutti, legai con Dario.
Gli riconoscevo la mia stessa vitalità e voglia di sperimentare.

Pare che i primi tempi, mesi, io stessi sempre zitto
e parlassi a gesti.
Stavo incamerando nella mia testa
le parole, i modi, i meccanismi della nuova lingua ...

Dai tempi delle elementari, trenta anni fa,
ho rivisto Dario tre o quattro volte.
Ci siamo incontrati per caso per strada.
C'era ancora tutta la simpatia e l'affetto
anche se ci siamo persi di vista.

Ora, in questi giorni,
Dario mi scrive un commento nel blog (al post "Perchè due")
che mi riempe di allegria e riattiva nella mia mente
molti pensieri antichi a cui tengo tanto.

Tornerò a dire di questi pensieri,
ma intanto, ecco il commento di Dario.

Grazie Dario !!!!!!!

IL BAMBINO MUTO
Leggendo questo tuo post mi hai fatto viaggiare nel tempo
a quando sei arrivato da queste parti :
il bambino che non parlava ... il bambino muto.
Il bambino che correva più forte di tutti ,
le gite con la scuola al Cernitoio ,
il bambino che mi ha insegnato a mangiare i popcorn con il latte … ahaahaahaah!!!!
Hai sempre saputo prendere la parte buona di quelle avversità che
a noi tuoi coetanei erano sconosciute e incomprensibili ...
incomprensibile come la tua Lingua Madre
mentre la nostra diventava piano piano anche la tua ,
incomprensibile per i nostri genitori riuscire a spiegarci perchè Tu e la tua Famiglia dovevate stare così tanto lontano da casa …
Forse c'era Rabbia dentro di te, forse ...
ma caro il mio Amico Muto di sicuro non c'era odio .

Porto nei miei più cari ricordi la nostra infanzia ,
la nostra amicizia e anche se ci siamo persi di vista
sono sicuro che sei sempre quella bellissima persona
capace di avere la risposta giusta per tutto
come in questo tuo Meraviglioso post :
“ le difficoltà di un tempo che diventano la gioia di oggi “

Un Abbraccio a Te, Maria Carla , Linda e Luca
con Affetto
Dario
Sono veramente emozionato nel leggere le tue parole.
Il tuo messaggio è veramente importante per me
specialmente in questo periodo.
Scriverò ancora di questo nei prossimi giorni.

ciao,
guzman.

Linda e Luca stanno bene.
Usciamo spesso portandoli nelle fasce, a prendere aria e sole.
Al momento pesano circa 2,5 kg entrambe.


5 commenti:

cristina ha detto...

ciao..continuano a crescere e noi continuiamo a guardarli con piacere,sono tutte foto molto belle,naturalmente essendo belli i soggetti,non puo' che essere cosi!!!

cristina ha detto...

ciao..continuano a crescere e noi continuiamo a guardarli con piacere,sono tutte foto molto belle,naturalmente essendo belli i soggetti,non puo' che essere cosi!!!

Guzman ha detto...

siamo sempre felici di ricevere i tuoi commenti, grazie

ciao

Valeria ha detto...

Solo un saluto, breve, per dirvi che vi seguo, vi penso sempre e sono lì accanto a voi, nell'attesa di esserci davvero fisicamente.
Un abbraccio

Dario ha detto...

Ciao Guzman, Grazie a Te ...
sai,non sono un buon internauta ma quando posso mi piace guardare le foto di Luca e Linda e dei vostri sguardi innamorati,Bellissimi!!!!!
guardo le attenzioni dettagliate che hai nel fotografare i più piccoli particolari dei vostri Bambini,i piedini ,le mani piccolissime gli occhi... leggo quello che scrivi ..ed io continuo ancora ad imparare qualcosa da te....proprio come allora ...

un salutone a voi quattro
a presto
Dario

ps: nei prossimi giorni ti scrivo in privato