Con Linda e Luca ...: Foto Posts Libri
Scuola: Cabri - Disegni - Sketchup

venerdì 26 marzo 2010

Tardi

Non è molto tardi, ma il fatto di essere malato mi fa sembrare che sia tardissimo.
Ho però voglia di scrivere un post, per cui eccomi qua.
Ci sarebbe il Colombre 6. Ma per ora lo lascio aspettare.

Restano solo due mesi, poco più, insieme.
Credo sia stato un buon anno. Per me e per voi.
Forse è presto per fare bilanci, ma le vacanze mi ci fanno pensare.
In ogni caso ci sono cose che abbiamo fatto che non possono sparire.

1 - Di matematica ne abbiamo fatta tanta.
Non abbiamo buttato un solo minuto.
Le ore sono sempre state piene.
Le vostre guerre per venire alla lavagna
hanno aumentato il numero di esercizi ed allenamenti che avete fatto.
Voglio dire: se facessi delle lunghe interrogazioni
molti starebbero al posto ad annoiarsi. Ed invece col susseguirsi di
ragazzi alla lavagna siete stati sempre attivi.

2 - Le gare di matematica hanno costretto a pensare a come affrontare i problemi.
A capire che la matematica è anche sperimentazione.
Ad aumentare la fiducia nelle proprie capacità di cavarsela.
Forse faremo ancora qualche gara
ma introdurremo anche i test dell'Invalsi.

3 - Abbiamo usato il computer 1 ora a settimana almeno.
Per sketchup ed a volte per scienze.
Sono convinto che l'abitudine all'uso del computer sia fondamentale.
Qualunque lavoro farete ci sarà, quasi certamente, il computer.
Architetto, ingegnere, ricercatore, negoziante, designer, modista, ...
Ed è importante abituarsi ad usare applicazioni più complesse di Facebook.

Il punto più importante però è che siete cresciuti.
Che avete dovuto confrontarvi con questioni umane e tecniche più complesse.
Ed il confronto con queste questioni più complesse non è stato fallimentare o deludente.
Anzi.
Da questo punto di vista mi sento parte in causa,
perché avete dovuto rapportarvi con il mio modo di fare lezione
e con la matematica che vi ho proposto e continuerò a proporre.

Si può fare di più ovviamente.
Ma già sapere che qualcosa l'abbiamo costruita è una riuscita, una realizzazione
che aumenta l'autostima e la fierezza.

Ma mi dilungo in discorsi altisonanti,
forse sono gli effetti dell'ora e delle linee di febbre.

Un ultimo pensiero:
E se il fatto che le cose sono andate bene fino a qui
fosse un po' come se avessimo affrontato il Colombre
ed avessimo scoperto che non è malvagio ?

"C'era in cielo una falce di luna".

guzman.

Voi che ne pensate ?

Aggiornamento: A ripensarci, il post sul Colombre 6 forse era proprio questo, quindi il prossimo sarà il Colombre 7.

14 commenti:

Sofi :) ha detto...

Ho visto,avete fatto molte cose..
Il Columbre sicuramente è anche la PAURA,e forse l'avete SUPERATA !!!

Cyborg ha detto...

già in questo anno abbaimo fatto molto, ma fortunatamene ne possiamo fare ancora nei prossimi 2 mesi.

Duccio ha detto...

dai ragazzi mancano solo meno di 2 mesi prepariamoci al meglio e stiamo attenti ad nn essere rimandati a settembre se no prometto che faccio saltare la mia scuola x aria :D

Ila ha detto...

tu sarai rimandato in italiano duccio!!! "ad non essere"!!!! ad si mette solo con un parola che comincia x vocale!!! pistola ad acqua è corretto! pistola ad getto ad acqua no!!!!XD cmq la matematica è il colombre, solo ke noi/voi l'abbiamo/avete capito prima che è buona, e se uno la sa gestire è una brava "bestia"

SOFI! ha detto...

AHAHAHAHA..

Guzman ha detto...

Ciao Ragazzi,

eccomi,
perdonate se rispondo in ritardo,
sono stati giorni impegnativi per me.
Ero malato e ieri avevo fissato per un pomeriggio di lezione in prima elementare. Me l'avevano chiesto degli amici il cui figlio voleva che io andassi a fare qualcosa nella sua classe.

E' stato molto interessante ed impegnativo.
Ovviamente è un mondo del tutto diverso, la prima elementare.
Comunque gli ho fatto fare le piramidi di numeri (una specie di triangolo di Tartaglia),
ed i polimini (non polinomi!)
quelli che si fanno attaccando vari quadretti insieme e bisogna scoprire quante forme si possono ottenere per esempio con quattro quadretti.
Il gioco dei polimini anche se era stanchi ed erano ormai le 4 del pomeriggio, è piaciuto molto.

Adesso posso dire di aver insegnato in:
1 elementare,
5 elementare,
1 media,
2 media,
3 media,
1 anno università,
2 anno università,
3 anno università,
4 anno università,

e' strano avere un raggio così ampio, non so se mi aiuta ... penso di si, ma ci vuole del tempo per organizzare le idee ed avere una visione d'insieme più chiara.

Ipoteticamente potrei insegnare matematica ad dei ragazzi da quando hanno 6 anni fino a quando ne hanno 25 o più.

bho.

ciao,
guzman.

Guzman ha detto...

x Lorenzo:

E' vero,
abbiamo due mesi e li sfrutteremo,
sono contento che hai ancora voglia.

ciao,
guzman.

Guzman ha detto...

x Duccio:

ciao,
felice di sentirti,
lo so,
è stato un anno impegnativo per voi in prima superiore.
Ma l'impegno fa cresere e fa godersi l'estate. Sono convinto che anche se al momento è molto faticoso, ne sarà valsa la pena.

ciao,
guzman.

Guzman ha detto...

x Ilaria:

geniale questa cosa che il colombre è la matematica.
Mi interessa il parallelismo,
mi piace,
ci devo ragionare su
e magari scrivere qualcosa.
Grazie del bel nesso che hai fatto.

ciao,
guzman.

Guzman ha detto...

x Sofia:

Questa volta ho scritto un sacco di post di quelli che ti interessano.
E ne scriverò ancora.

Viva il Colombre.

ciao,
guzman.

sofi - ha detto...

TI AIUTA,sei bravissimo!

Guzman ha detto...

Grazie Sofi,

fa piacere sentirlo dire,

ciao,
guzman.

Sofi.. ha detto...

Guz,la figura di un'uomo al PC per ore,a curare i propri interessi e la tua precisa raffigurazione.Sì!

Guzman ha detto...

Grazie Sofia,

vero,

mi interessano tante cose,
ma il computer mi ha proprio preso.

Interessi:
matematica,
informatica teorica,
programmazione di computer,
psichiatria e psicologia,
scrittura,

Hobby:
giocoleria,
cubo di rubik (o altri giochi),

Però effettivamente
ormai svolgo molte delle mie attività al computer:
studio, scrittura, lavoro, approfondimenti sugli hobby.

ciao,
guzman.