Con Linda e Luca ...: Foto Posts Libri
Scuola: Cabri - Disegni - Sketchup

mercoledì 26 ottobre 2011

L come Limone

Vorrei raccontarvi di quando la mattina arrivo da Linda,
delle mie ansie di sapere come è andata la notte,
del fatto che Linda ha ripreso a mangiare,
del fatto che un pochino per volta riesce anche a digerire.
Vorrei raccontarvi di come passano le nostre giornate, mie e di Linda,
della voracità con cui inghiotte i 10-15grammi di latte che le spettano,
del suo viso tranquillo e rilassato che ispira simpatia a tutti.
Vorrei raccontarvi della pelle delle mie mani essiccata dai continui lavaggi con sapone antisettico,
delle mie paure, delle mie speranze,
della mia paura superstiziosa a cambiare porta di ingresso,
del mio combattere la tendenza alla superstizione entrando sempre da una porta a caso.
Vorrei raccontarvi dei macchinari,
di ciò che succede, dei singoli dettagli,
del ristagno nello stomaco di 5grammi di latte ma senza bile,
della popò fatta o non fatta.
Vorrei soprattutto raccontarvi degli occhi belli di Linda
che osserva il mondo ora che sta meglio.
Vorrei raccontarvi del suo sorridere a lungo dopo che ha mangiato,
del suo sorriso inebriante.
Vorrei raccontarvi tutte queste ed anche altre cose.

Ma dirò invece solo
del dolce profumo di limone
che pervade le narici e la testa
quando si apre l'oblò dell'incubatrice.
Un profumo delicato ed intenso allo stesso tempo
che resterà per sempre associato
a Linda nei miei ricordi.
Un profumo di Limone.

Limone con la L.
La L di Linda.
La L di Luca.
La L di Lallì
soprannome da sempre della
mamma bella che tanto li ama.

ciao da,
Li Lu Lallì
e guz.



ciao,
guzman.


7 commenti:

giovanna ha detto...

baci,
Li Lu Lallì L'guz! :-)

g

fede ha detto...

:D

cristina ha detto...

sono contenta per le buone notizie di Linda,vedrai che comincera' a crescere in fretta anche lei...speriamo di vedere presto anche qualche sua nuova foto,intanto ci guardiamo quelle di Luca e MC,e stanno entrambi in ottima forma!!ciao a presto,saluta MC

Umberto De Vita ha detto...

Ho visto più volte i bambini e me
ne compiaccio. Beato lei che ce
l'ha piccoli, vuol dire che è anche
giovane. Si goda questi momenti che rimarranno indelebili nella sua
mente.

Stefano ha detto...

vorrei che Linda sapesse gia' leggere quello che le scrive il suo babbo ! Vorrei che Linda ti scrivesse altrettanto.....ma ne passera' di tempo per arrivare a quel giorno. E sara' un tempo ricco di gioia , felicita',soddisfazioni..ma anche di preoccupazioni ...i figli sono il nostro sangue a loro vorremmo dare il meglio del meglio. Il calore , l'amore ,la sicurezza e la tranquillita'....e tu mi sembra che sia gia' su una buona strada .

Stefano ha detto...

Guz....Umberto De Vita e' il nonno della mia Linda!

Anonimo ha detto...

ciao guz grazie. A posteriori le tue meravigliose righe hanno suscitato in me emozione diversa.Ora Linda è ....LINDA: Linda che osserviamo,che amiamo, non aggiungo altro .....