Con Linda e Luca ...: Foto Posts Libri
Scuola: Cabri - Disegni - Sketchup

giovedì 7 gennaio 2010

Quesiti e Congetture

Associazioni
D'accordo, visto che le associazioni naturali per il numero 6 languivano ne metto un paio io:
6 - Gli insetti hanno 6 zampe.
Le celle delle api sono esagonali.
Altre idee ... ??
7 - Settimana (come suggerito da voi) ...
altre idee ... ??

___
Quesito
Il quesito linguistico è ancora aperto (ed in effetti è difficile), è una definizione da cruciverva e dovete trovare la parola che corrisponde alla definizione.
Definizione: Mezzo minuto di raccoglimento.

[Suggerimento: la soluzione è una parola di 10 lettere e dovete pensare a tutti i doppi sensi possibili].

___
Congetture
In matematica una congettura è qualcosa che si pensa che sia vero ma che nessuno è mai riuscito a dimostrare. Sono molte le congetture che i matematici non riescono a dimostrare.
Dimostrare una delle famose congetture aperte è sinonimo di fama eterna.
Per farvi degli esempi vi metterò ogni tanto delle congetture famose, facili da capire (ma che nessuno è mai riuscito a dimostrare).

Congettura 1: I numeri perfetti sono infiniti.
[Ricordo che un numero si dice perfetto se è uguale alla somma dei suoi divisori, per esempio il numero 6 è perfetto perché 6 è uguale alla somma dei suoi divisori che sono 1,2,3].

Congettura 2: Non esistono numeri dispari perfetti .

Ciao,
guzman.

[Immagine: Chissà ?!]

Aggiornamento: Daniele ha trovato il nesso. Il cucchiaino è la soluzione al quesito linguistico: mezzo minuto di raccoglimento, ossia, piccolo strumento per la raccolta di sostanze ... ossia, cucchiaino.
Bisognava interpretare tutte le parole nel loro secondo senso:
mezzo non come metà ma come strumento,
minuto non come tempo ma come di piccole dimensioni,
di raccoglimento non come meditazione ma come raccolta di sostanze.

ciao,
guzman.

13 commenti:

Anonimo ha detto...

cucchiaino
daniele

Guzman ha detto...

Grande,

spiega perché !

Anonimo ha detto...

mezzo=oggetto
minuto=piccolo
di raccoglimento=per raccogliere qualcosa
...e il cucchiaio del post mi ha fatto venire l'idea
daniele

Guzman ha detto...

Grandissimo, giustissimo,

un punto a te.

ciao,
guz.

Sofiii ha detto...

Si com'è carino il cucchiaino !!!e..quella era la saluzione praticamente :D

Guzman ha detto...

Si come ha detto Daniele:

mezzo = strumento
minuto = di piccole dimensioni
di raccoglimento = fatto per raccogliere ...

quindi piccolo strumento per raccogliere sostanze ...

cucchiaino.

ciao,
guzman.

Duccio ha detto...

con se tte mi vengono in mente 2 cose :
1) 7 coomenti
2) 7 anni di sfiga se rompi un vetro

Guzman ha detto...

Ciao Duccio,
fa piacere sentirti,

1) non ho capito, forse volevi scrivere comandamenti (ma quelli sono 10 se non sbaglio)
2) Lo sai perché si dice che rompere uno specchio sono 7 anni di sfortuna ...

Guzman ha detto...

2) Lo sai perché si dice che rompere uno specchio sono 7 anni di sfortuna ...

perché nell'antica roma uno specchio costava un capitale e se ne rompevi uno dovevi fare sacrifici per almeno 7 anni per ripagarlo ...

Gama ha detto...

Interessante!
Buonanotte!

Sofi !!! ha detto...

Carina la storia degli specchi e per essere un po' più poetici ti dico che.. senza questo post il mio sonno non sarebbe divento così bello!

Guzman ha detto...

Grazie Dario
e grazie Sofia,

notte,

ciao,
guz.

Sofis! ha detto...

Siii..:)